Home Archivio articoli Calciomercato Inter, quante idee sul mercato: Sagna e Caballero seguiti dagli scout...

Calciomercato Inter, quante idee sul mercato: Sagna e Caballero seguiti dagli scout nerazzurri

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO INTER IDEE MERCATO SAGNA CABALLERO – Il grosso della rivoluzione, in casa Inter, è stato ormai compiuto. Dopo aver tanto lavorato infatti grazie anche all’aiuto di Andrea Stramaccioni ad una totale riforma di spogliatoio e rosa, insieme ai dirigenti nerazzurri, si sta cercando di puntellare l’organico con acquisti importanti, conditi da colpi giovanili di grande prospettiva. Seguire i migliori talenti sul mercato è ormai affare di casa Inter che, spesso e volentieri, con una buona programmazione e strategia riesce ad anticipare le concorrenti per prendere i più promettenti ragazzi.

Ecco perché, nelle ultime ore, l’Inter si sarebbe fiondata sul classe 1994, attaccante dell’Asuncion, Mauro Caballero detto ‘El Diablo’, il diavolo. Il soprannome basta per far capire con quanta forza e rapidità il giocatore si sposta all’interno del fronte d’attacco. Dotato di ottime doti da rapinatore d’area, Caballero, è stato già seguito da Real Madrid e dalle italiane Udinese, Parma e Palermo. Vera spina nel fianco dei difensori avversari, Caballero, potrebbe diventare nei prossimi anni, uno degli attaccanti più forti del panorama mondiale. Serviranno grande impegno e dedizione però per poter essere certi della riuscita.

Giovane ormai non è più, ma di certo ha ancora molte cartucce da sparare. Il 29 enne Bacary Sagna, giocatore di proprietà dell’Arsenal, è da tempo ai ferri corti con Arsene Wenger, tecnico che più volte avrebbe chiesto al giocatore di decidere cosa fare, data la evidente mancanza di motivazioni nell’esperienza ai ‘gunners’. Il francese, vedrà scadere il suo impegno con la squadra londinese nel prossimo 2014 e sarebbe valutato intorno ai 10 milioni di euro. Il terzino destro ex Auxerre sarebbe già stato contattato dall’Inter che non si sente infatti sicura su quella zona del campo, dopo l’addio di Maicon ed il rendimento altalenante del brasiliano Jonathan. Per gennaio, l’operazione, potrebbe diventare possibile.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com