Sciagure del fantacalcio! Miccoli è da 18, ma c’è chi non lo ha schierato..

SCIAGURE FANTACALCIO MICCOLI – Il fantacalcio è ormai famoso tra tutti i calciofili d’Italia. Un gioco ideato per capire le qualità di dirigente e allenatore di ognuno di noi. Si gioca tra amici o anche online, il fantacalcio è per tutti. A volta quando si inserisce la formazione si rischia di combinare un disastro lasciando fuori qualche grande giocatore. E’ successo a più di qualcuno che in questa sesta giornata ha lasciato fuori Fabrizio Miccoli, tripletta contro il Chievo, gol da centrocampo e 9 in pagella per un totale di 18 punti. Uno di questi è Francesco Sulas, “Ciccio” per gli amici, studente di Economia a Torino, che partecipa con amici al campionato “Lega Quelli del Fantaros”. In esclusiva a Calciomercatonews.com, abbiamo intervistato proprio il buon Francesco.

Come mai non hai creduto su Miccola titolare contro il Chievo?

Dopo due giornate consecutive schierato titolare e successivamente spedito in panchina da Gaseperini, con conseguente perdita del voto, ho deciso di dare spazio a titolari sicuri come Vucinic, Bianchi e Bergessio.

Hai pareggiato contro il tuo avversario. Con Miccoli in campo sarebbe stata vittoria sicura. Quanto sei pentito?

Sono pentito fino ad un certo punto. Sicuramente i 2 punti persi in questa giornata bruciano molto, però sono felice che Miccoli si sia finalmente sbloccato, ho investito molti fantamilioni su di lui ed ora spero che la rinascita del Palermo passi anche dai suoi gol.

Al terzo gol di Miccoli cosa hai pensato?

E’ un fenomeno.

Ultima domanda: Miccoli sarà titolare in futuro?

Gasperini in queste due settimane era stato chiaro con Miccoli dicendogli che avrebbe giocato dall’inizio quando la sua forma fisica sarebbe stata accettabile. Credo che quel momento sia arrivato.

Ringraziamo il simpatico Francesco Sulas.

La redazione di Calciomercatonews.com