Calciomercato Milan Inter, Mancini su Balotelli: sono deluso, il suo modo di vivere il lavoro non va bene. Cessione in vista?

 

 

CALCIOMERCATO MILAN INTER MANCINI BALOTELLI – Nel big match della sedicesima giornata della Premier League, il Manchester United ha battuto all’Etihad Stadium i padroni casa del Manchester City per 3-2 aggiudicandosi il derby, confermandosi al primo posto solitario e portando a 6 punti il vantaggio sulla squadra di Mancini. L’allenatore dei Citizens nel dopo partita ha criticato la prestazione di Mario Balotelli come riporta La Gazzetta dello Sport“Non rimpiango la decisione di averlo schierato tra i titolari perche un allenatore quando fa le sue scelte ci pensa su mille volte. Sono però deluso dalla sua prestazione perche uno come lui non puo giocare in questo modo. Voglio bene a Mario come ragazzo e come calciatore, ma deve capire che il suo modo di vivere il lavoro non va bene. Il talento non basta piu. Ho visto tanti ragazzi in 35 anni di calcio che possedevano qualita incredibili, ma si sono persi per strada. Non vorrei che Balotelli facesse la stessa fine.” Mancini però non ha voluto addossare a Balotelli la colpa della sconfitta:“Attenzione, non abbiamo perso per colpa di Mario”. Cessione in vista per Balotelli? Difficile perché l’attaccante della Nazionale può ancora contare su un alleato al City, e che alleato: lo sceicco Mansour.

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com