Parma-Cagliari, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

PARMA CAGLIARI VOTI PAGELLE GAZZETTA – Il Parma festeggia al meglio i 99 anni del club. I ducali vincono quattro a uno contro il Cagliari del duo Pulga-Lopez che non riesce a vincere più. Eppure i sardi si sono illusi con il gol di Sau, salvo poi svegliarsi sotto i colpi di Belfodil, giovane attaccante franco-algerino autore di una doppietta. Le altre reti sono di Biabiany e Valdes. Male il Cagliari soprattutto in difesa, il duo di tecnici dovrà trovare dei rimedi. Voti e pagelle della Gazzetta dello Sport.

PAVARINI 6 In ritardo sul gol di Sau, si riscatta su Nainggolan.
BENALOUANE 6 Copre bene la zona e non fa passare Cossu.
ACQUAH 6 Entra, spinge e recupera con grinta e lucidità. PALETTA 6 Stringe i denti, lotta, poi esce per infortunio. SANTACROCE 6 Se la cava sull’anticipo. Pasticcia nei disimpegni.
LUCARELLI 5,5 Sbaglia sul gol di Sau. A disagio nella difesa a quattro. Meglio quando si passa a tre.
GOBBI 6,5 Bene da terzino sinistro e pure da centrale. MARCHIONNI 6,5 Piedi dolci, buon dribbling, è lui a dettare i tempi delle micidiali ripartenze.
VALDES 6 Meno lucido del solito. E un po’ impreciso. Ma trasforma bene il rigore.
PAROLO 6,5 Si procura il rigore e lavora tantissimo.
BIABIANY 7 Quando parte gli avversari si mettono le mani nei capelli. Arriva anche il primo gol. (Fideleff s.v.)
h 8 IL MIGLIORE BELFODIL Ha il nome di un antibiotico: letale per il Cagliari. Gol di testa e di destro. E anche il mancino non è male…
SANSONE 5,5 In ombra, anche se si sbatte nei recuperi. All. DONADONI 7 Fa bene a scegliere Belfodil al posto di Amauri. Bravo a cambiare modulo in corsa.

AGAZZI 6 Senza di lui il Cagliari sarebbe tornato a casa con una valigia piena di gol.
PISANO 6 Argina Sansone, anche se spinge pochissimo.
ARIAUDO 4 Non vince nessun duello con Belfodil.
ASTORI 5 Poco reattivo, non va mai in aiuto ai compagni.
MURRU 5 Troppo leggero per frenare la verve di Biabiany. DESSENA 5 Non ne azzecca una. Nessun lancio, zero tiri.
THIAGO RIBEIRO 5,5 Fa movimento, ma poco altro.
CONTI 6 Dirige un’orchestra stonata. Lui ci prova, ma non è giornata.
EKDAL 6 Se la vede con Marchionni e non sfigura.
COSSU 5 Mai un’invenzione, un dribbling, un tiro.
NAINGGOLAN 6 Suo il tiro al volo che Pavarini devia in angolo. Bel gesto tecnico.
NENÈ 6 Imbecca Sau per l’1-0. Poi viene ignorato.
IBARBO 5,5 Non riesce a incidere nel finale.
h6,5 IL MIGLIORE SAU Bello il gol e belle altre due azioni che mettono in difficoltà la difesa del Parma.
All. PULGA 5 Presenta una squadra senza grinta e con poche idee. E non cambia lo spartito.

La redazione di Calciomercatonews.com