Home Archivio articoli Pescara-Torino, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

Pescara-Torino, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

CONDIVIDI

PESCARA TORINO VOTI PAGELLE GAZZETTA – Il Torino di Ventura non si ferma più. Il club granata vince due a zero contro il Pescara di Bergodi al termine di un match molto tirato che ha visto le due squadre giocarsi tutto fino alla fine. Il Torino vince grazie ai gol di Santana e Cerci, quest’ultimo in versione assist-man. Nel Pescara male Weiss, espulso per due simulazioni. L’unico che fa qualcosa in più è Abbruscato entrato nel secondo tempo. Ecco le pagelle della Gazzetta dello Sport.

PERIN 6 Non ha colpe. Ma sul primo gol poteva essere più reattivo in uscita.
BALZANO 5 Soffre la velocità di Santana.
BIANCHI ARCE 5 All’esordio, non ha i tempi sulla linea arretrata.
CAPUANO 5 Non riesce a giocare d’anticipo su Barreto e Meggiorini.
MODESTO 4,5 Viene puntato e sempre infilato da Cerci.
NIELSEN 5 Molle e senza idee.
CASCIONE 6 Porta equilibrio tattico.
TOGNI 5,5 Poco ispirato, non dà il suo apporto in costruzione. VUKUSIC 5 Solo anonima comparsa.
BJARNASON 5,5 Imballato. E si divora una clamorosa palla-gol. WEISS 5 In letargo. È quasi da record: espulso per 2 simulazioni.
JONATHAS 5 Un corpo estraneo.
h 6 IL MIGLIORE ABBRUSCATO Dà la scossa, punge in area e sa girarsi per il tiro.
CELIK 5 Neppure lotta.
All. BERGODI 5 La squadra ha perso l’«animus pugnandi» e in difesa ha ripreso a barcollare.

TORINO 7
GILLET 6,5 Che gattone, tra i piedi di Bjarnason e su Abbruscato.
D’AMBROSIO 6,5 Avvio prepotente, con efficaci sovrapposizioni. GLIK 6 Non patisce in marcatura, talvolta è impreciso in costruzione.
RODRIGUEZ 6 Solo il neo di un’incertezza in tandem con Glik. MASIELLO 5,5 Fa arrabbiare Ventura, portando troppo la palla. BRIGHI 6,5 Un architetto, a tratti anche elegante.
GAZZI 6,5 Onnipresente. Fa interdizione e avvia il rilancio. CERCI 7 Non solo l’assist-Santana e l’incursione-gol. (Vives s.v.)
h 7 IL MIGLIORE MEGGIORINI Il perfetto apriscatole: crea varchi, lancia Cerci e colpisce un palo.
BARRETO 6,5 Debutto promettente: gioca a memoria con Meggiorini. (Sansone s.v.)..
SANTANA 7 Irrefrenabile palla al piede e si sacrifica a metà campo. (Birsa s.v.)
All. VENTURA 7 Se il Torino comincia a divertirsi, sarà anche perché il progetto tattico esalta le qualità dei singoli.

La redazione di Calciomercatonews.com