Inter, Cassano chiede scusa ma di rinnovo per ora non si parla più

INTER CASSANO RINNOVO – Il giorno del pentimento è arrivato, ieri Antonio Cassano nell’allenamento del giorno dopo Catania-Inter, ha chiesto scusa al gruppo e al tecnico Stramaccioni per la lite con il tecnico nerazzurro. Ha aspettato che la squadra fosse tutta dentro al campo e ha rivolto le proprie scuse. Cassano si è allenato regolarmente e a Londra ci sarà per giocare il match di Europa League contro il Tottenham. Intanto però la società ha deciso di congelare per il momento le trattative per il rinnovo del contratto di Antonio Cassano, ora dovrà sudare in campo.

La redazione di Calciomercatonews.com