Calciomercato Lazio: Breno potrebbe tornare di moda

CALCIOMERCATO LAZIO BRENO – Antonio Caliendo, agente Fifa, attraverso i microfoni di ‘Radiosei’, ha parlato del suo assistito, il brasiliano Ederson: “Sono molto felice per Lotito, che lo ha sempre aspettato, dimostrando di avere grande fiducia. Ederson è un grande campione, che purtroppo non ha avuto molta fortuna dalla sua parte, come quando non ha potuto rispondere alla chiamata del Brasile per via di un infortunio“.

Ede – prosegue Caliendo – è un campione sotto tutti i punti di vista, sia dentro che fuori dal campo. All’inizio ha sofferto, ma a Roma s’è sempre trovato bene, ed il gesto che ha fatto dopo il primo goal con la Lazio dimostra che ha sposato appieno il progetto. Tutti i grandi hanno avuto problemi, anche Schillaci e Baggio, per citarne due. Lui ha saputo soffrire, ed ora è pronto a dimostrare tutto il suo valore”.

Caliendo ha anche parlato di Breno, vecchio pallino di Claudio Lotito: “Sono stato molto vicino al ragazzo durante i processi, e a dir la verità ho rischiato anche a livello di salute, perché facevo in continuazione lo scalo Italia-Germania. Detto questo, con la Lazio ci sono delle carte firmate, quindi se il San Paolo dovesse risolvere i problemi giudiziari del ragazzo, Lotito potrebbe ancora dire la sua“.   

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com