Calciomercato Inter, rivoluzione totale: già presi cinque giocatori, assalto a Cirigliano e Jung…

CALCIOMERCATO INTER RIVOLUZIONE CIRIGLIANO MELANO – In casa Inter è già iniziata la rivoluzione per il momento solo per quanto riguarda il parco giocatori. Massimo Moratti vuole anticipare i tempi anche perché prendere i giocatori qualche mese prima porta a risparmiare un bel po’ di soldi. E soprattutto quando riesci a strappare i calciatori a parametro zero è ancora meglio. L’Inter ha già ottenuto il sì di Hugo Campagnaro, difensore argentino molto arcigno che gioca nel Napoli, si svincolerà a giugno e ha già firmato un pre-contratto con l’Inter. Sarà lui uno dei rinforzi in difesa per la prossima stagione. Difesa che avrà anche Marco Andreolli di ritorno dal Chievo. L’ex difensore cresciuto nelle giovanili dell’Inter, ritorna alla base dopo aver accumulato un’ottima esperienza. Due perni importanti per la difesa del futuro, sicuramente sostituiranno Silvestre che sarà ceduto e forse anche Chivu che potrebbe ritornare in patria. Ma l’Inter ha anche messo a segno tre colpi giovani prendendo dei talenti. Il primo è stato Diego Laxalt, centrocampista uruguagio alla Marchisio, classe ’93, che ha ben figurato al Sudamericano Under 20. Arriverà a luglio, ha già visto la Pinetina e il mondo Inter. Dal Tigre è stato prelevato Ruben Botta, esterno d’attacco molto veloce e tecnico, classe ’90, arriverà a parametro zero, un colpo che secondo molti addetti ai lavori farà divertire i tifosi dell’Inter. Ma il colpo più importante è stato messo a segno in attacco visto che l’Inter ha praticamente definito l’acquisto di Mauro Icardi, bomber argentino della Sampdoria, classe ’93, definito da tutti l’attaccante del futuro. Un colpo da 12,5 milioni di euro, Moratti ha deciso di investire molto sul ragazzino che ha già segnato 9 gol in Serie A in questa stagione. L’Inter non si ferma qui perché nel mirino c’è il centrocampista del River Cirigliano, un tipo alla Mascherano, tanta grinta e corsa, i nerazzurri lo hanno chiesto in prestito. A proposito di Argentina, nel mirino c’è anche Melano, attaccante del Belgrano, costa due milioni di euro. Infine non tramonta l’ipotesi Jung dell’Eintracht. Il forte terzino tedesco potrebbe arrivare a un prezzo basso prima del rinnovo del contratto.

La redazione di Calciomercatonews.com