Home Archivio articoli Calciomercato Milan, ancora nessuna offerta ufficiale al Vasco per Dedè, ma c’è...

Calciomercato Milan, ancora nessuna offerta ufficiale al Vasco per Dedè, ma c’è la disponibilità del giocatore. Inter-Zaza non si fa… La parola all’Esperto

CONDIVIDI

 

ESPERTO MERCATO – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto che risponderà alle domande che avete postato. Prima di tutto vi ricordo di divenire fan della pagina personale su Facebook, cliccando qui, da questa pagina è anche possibile postare la domande da rivolgere all’esperto.

 

Salve esperto, in questi giorni si sta parlando molto di un’offerta del Milan al Vasco da Gama per Dedè, le risulta qualcosa? Potrebbe essere lui il rinforzo per la difesa rossonera? Grazie.

 

Del concreto interesse del Milan per Dedè ne parlo da diverso tempo (nonostante molti non considerassero più il brasiliano un obiettivo rossonero dopo la scorsa estate) e da diverso tempo sostengo che il rinforzo per la difesa rossonera sarebbe stato probabilmente uno tra Benatia e Dedè appunto. Ovviamente non c’è ancora niente di fatto e se devo essere sincero non mi risulta nessuna offerta ufficiale del Milan nei confronti del Vasco per il giocatore, per cui ci sarà ancora tanto da lavorare, ma credo che ci siano ottime possibilità che l’affare vada in porto. Quello che posso dire è che l’interesse del Milan è concreto e i rossoneri hanno già parlato con l’entourage del giocatore, che non solo si è detto disponibile e felice dell’opportunità Milan, ma ha anche raggiunto un accordo di massima per l’ingaggio qualora la trattativa tra i club vada a buon fine. Per concludere penso che la strada sia ancora lunga, ma allo stato attuale è Dedè il difensore più vicino al trasferirsi in rossonero.

 

Secondo lei Zaza può approdare all’Inter? E’ pronto per il salto di categoria?

 

A mio avviso Zaza è attualmente più vicino a Milan e soprattutto Juventus, difficilmente lo vedo nerazzurro la prossima stagione. I nerazzurri acquisteranno Icardi (oggi c’è un incontro molto importante) ed è probabile che insieme all’attuale attaccante della Sampdoria arrivi un attaccante più esperto e con più esperienza piuttosto che un altro giovane. Riguardo se il giocatore possa essere pronto o no credo sia difficile dirlo con certezza, sicuramente Zaza ha mostrato grandi qualità tecniche e fisiche, ma il salto di categoria non sempre è facile e credo che abbia bisogno di un periodo di adattamento e di ulteriore crescita. A mio avviso bisognerà dosarlo senza addossargli da subito troppe responsabilità, ma concedendogli i giusti spazi per continuare la sua crescita.

 

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere una risposta? Postate le vostre domande nella pagina personale di Facebook che trovate ad inizio articolo, vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

 

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato.