Fiorentina-Milan, clamoroso: Balotelli voleva lasciare lo stadio per gli insulti razzisti – Foto

FIORENTINA MILAN CLAMOROSO BALOTELLI – Un’immagina fornita dalle telecamere di Sky hanno permesso di capire un gesto di Mario Balotelli, attaccante del Milan, squalificato ieri dal Giudice Sportivo per tre giornate per aver detto all’arbitro di linea Doveri la frase “caz.. guardi”. Ma Balotelli voleva lasciare lo stadio. Il fuoriclasse italiano è stato bersagliato da insulti razzisti da parte della tifoseria viola e avrebbe detto all’arbitro Tagliavento: “Non stai sentendo?”. SuperMario ha continuato a giocare ma è chiaro che questi gesti non devono passare inosservati. Ecco la foto che testimonia il colloquio tra Balotelli e Tagliavento.

La redazione di Calciomercatonews.com