Home Archivio articoli Juventus, Abete dice la sua: Il ranking Uefa è crollato anche per...

Juventus, Abete dice la sua: Il ranking Uefa è crollato anche per Calciopoli: Juve out per 5 anni!

CONDIVIDI

JUVENTUS ABETE RANKING UEFA CALCIOPOLI – Il ranking Uefa dell’Italia è crollato? Colpa anche di Calciopoli. Lo ha spiegato a Radio Anch’io Giancarlo Abete, presidente della FIGC: “Il Ranking Uefa per club si basa su attività di 4-5 società, nel caso dell’Italia è contato molto anche Calciopoli che ha tolto la Juventus per tanti anni. Questi sono fattori da valutare. Siamo al quarto posto dietro a Inghilterra, Spagna e Germania e questa è una situazione oggettiva, certificata dai risultati e dalle strutture inerenti il gioco. Certamente non esiste una relazione certa fra i risultati sportivi e tutti i fattori extracalcistici. La situazione del calcio italiano si inserisce nella situazione generale del Paese dove molte aziende hanno ricadute ben peggiori a quelle che vediamo nel calcio. Detto questo, finora abbiamo retto sul fronte dei diritti televisivi, ma dobbiamo migliorare sul pianto delle infrastrutture. Riforme dei campionati? Dobbiamo farle, senza però creare dei totem. In Premier e nella Liga le formazioni sono 20 e questo dimostra che la soluzione non è la riduzione delle squadre nella prima serie. Dal 2014/2015 intanto abbiamo ridotto il numero dei club professionistici da 132 a 102. Ridurre ancora il numero potrebbe essere fattibile ma non è eliminando club di serie inferiori che si risolve il caso della competitività internazionale”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com