Home Archivio articoli Calcioscommesse nuove ombre sul calcio italiano, Kalac accusa: La retrocessione del Perugia...

Calcioscommesse nuove ombre sul calcio italiano, Kalac accusa: La retrocessione del Perugia era già decisa

CONDIVIDI

CALCIOSCOMMESSE – Nuove ombre sulla serie A e a lanciarle è Zeljko Kalac, ex portiere tra le altre di Perugia e Milan che, in una lunga intervista concessa al portale ‘Sportsfan’, svela un clamoroso retroscena relativo alla retrocessione degli umbri, datata 2004. “Sono retrocesso con il Perugia, mentre la Fiorentina si è salvata. I Viola sono un grande club, noi eravamo meno importanti… “– accusa un Kalac senza peli sulla lingua. Il portiere australiano ricorda: “Sarebbe giusto dire che quanto successo è stato scandaloso. L’arbitro non ci ha dato la possibilità di vincere il match, appena superavamo la metà campo fischiava contro di noi“.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com