Video – La triste storia dell’ultrà Rooie Marck: malato terminale, viene celebrato dal suo Feyeenord

VIDEO TRISTE STORIA ROOIE MARCK FEYENOORD – Arriva dall’Olanda, e più precisamente da Rotterdam, una storia che toglie davvero il fiato e che, una volta di più, fa comprendere come il calcio rappresenti una parte essenziale per le vite di alcuni uomini. Al tifoso del Feyenoord Rooie Marck, era stato qualche mese fa diagnosticato un brutto cancro che lo avrebbe, di lì a poco, condotto alla morte. Un qualcosa di imprevedibile e che, certamente, ha sconquassato la vita del povero Rooie e della sua famiglia. Rooie però aveva una passione su tutte: la sua squadra del cuore, il Feyenoord. Rooie aveva un sogno: assistere, poco prima di dover salutare il mondo dei terrestri, ad un allenamento dei suoi beniamini. Tifosi e società hanno raccolto immediatamente l’invito degli amici del tifosissimo olandese che, nonostante una condizione di salute precaria, è riuscito a salutare la squadra, e ad assistere ad un allenamento della squadra, a lui interamente dedicato. Il povero Rooie, visibilmente emozionato da cotanto affetto, si è spento soltanto 3 giorni dopo, ma con la consapevolezza di aver esaudito un desiderio a tinte biancorosse. Vi proponiamo il video strappalacrime dell’allenamento a cui il tifoso olandese ha assistito:

La redazione di Calciomercatonews.com