Home Archivio articoli Fiorentina-Catania, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport: fenomenale Cuadrado

Fiorentina-Catania, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport: fenomenale Cuadrado

CONDIVIDI

FIORENTINA CATANIA VOTI PAGELLE GAZZETTA – C’è anche la Fiorentina nel girone delle squadre anti-Juventus. La Viola vince due a uno contro un Catania che non molla mai. Il gol di Rossi apre le danze alla Fiorentina, il pareggio è per mano di Barrientos che approfitta di un colpo di tacco errato di Pizarro. Il cileno si riscatta con il gol del due a uno. Straordinario Cuadrado che ha letteralmente distrutto il povero Monzon. Bene Gomez anche se sciupa un’occasione da gol clamorosa. Le pagelle della Gazzetta dello Sport.

FIORENTINA 6,5

NETO 6 Pronto a far scudo su Bergessio che cerca il 2 2. SAVIC 6 Cambia fascia, ma non si smarrisce pur con qualche ammesia. G. RODRIGUEZ 6 Perno di una difesa consapevole di avere problemi. COMPPER 6,5 Attento a non strafare tra gli affanni della difesa. h7,5 IL MIGLIORE CUADRADO Innesca i due gol. Una freccia che sgomma dopo aver individuato il varco giusto. Insegue anche il gol. L’uomo in più di Montella. AQUILANI 6 La solita eleganza. Avvia l’azione del vantaggio. Potrà dare di più. MATI FERNANDEZ S.V. Pochi minuti nel finale. PIZARRO 6 Il gol cercato con prepotenza lo riscatta subito dallo svarione sul pari siciliano. Il gap di condizione lo zavorra. BORJA VALERO 6,5 Zompa da un punto all’altro del centrocampo. La bussola del gioco viola. PASQUAL 6 Spinge ma la manovra pende fatalmente dalla fascia di Cuadrado. Nella ripresa si sfiata. ALONSO 6 Rileva Pasqual per fornire nuove energie. G. ROSSI 7 Torna al gol dopo 23 mesi. Segna da bomber d’area. Serve un assist d’oro a Gomez fermato dal palo. ILICIC 6 Subentra a Rossi e tenta di mettersi in mostra. M. GOMEZ 6,5 Un armadio che apre sentieri. Prezioso anche in attesa del gol, sciupato in un modo che non è da lui. ALL. MONTELLA 6,5 Ha ancora da lavorare ma si vedono basi costruite per andare lontano.

CATANIA 5,5

ANDUJAR 6 Soffre in una difesa che sbanda in mischia. Buona respinta su Cuadrado. ALVAREZ 6 Primo tempo a destra, nella ripresa precettato sull’altra corsia a vigilare su Cuadrado. BELLUSCI 5 Tra Rossi e Gomez è una serata da allarme rosso. Va in difficoltà. SPOLLI 6 Fa il duro soprattutto quando incrocia Gomez e sa scuotere i compagni. MONZON 4 Arranca su Cuadrado, prova a galleggiare ma Maran lo toglie nell’intervallo. ROLIN 5,5 Entra nella ripresa e va a destra. Appare frenato. IZCO 5,5 Sa che dovrebbe indicare la rotta, si spolmona ma non riesce a raddrizzare la barca. TACHTSIDIS 5,5 All’inizio prova anche a colpire, garantisce peso in attesa di geometrie migliori. BIAGIANTI S.V. Entra nel finale. CASTRO 5 Parte a destra e dopo l’intervallo si scambia la corsia con Leto. Attende il guizzo che non arriva. h6,5 IL MIGLIORE BARRIENTOS Vispo a cogliere l’attimo giusto per il pareggio. Da apripista per l’attacco si sbraccia per ripetersi. LETO 6 Centra il pallone del gol, si muove meglio nel primo tempo. Poi cambia fascia e va in riserva. MAXI LOPEZ S.V. Dentro negli ultimi 10 minuti di assalto. BERGESSIO 5,5 Generoso. Ma non graffia nel faccia a faccia con Neto. Un macigno che si porta per tutta la gara. ALL. MARAN 5,5 La ragnatela di centrocampo serve fin quando regna il pari. Il capitolo gioco d’attacco richiede altre lezioni.

La redazione di Calciomercatonews.com