Milan, gli scontri diretti sono un tabù! Ecco i pessimi risultati delle ultime tre stagioni

milan-scontri
MILAN ALLEGRI SCONTRI DIRETTI- Impressionante, in negativo, i dati relativi alle sfide del Milan di Allegri con le altre big del campionato: nel 2010-2011, la stagione dello scudetto, i rossoneri hanno infatti perso in casa con la Roma (0-1) per pareggiare poi all’Olimpico (0-0 nella partita che assegnò il titolo), con la Juventus persero 2-1 all’andata vincendo 1-0 al ritorno, furono fermati dalla Lazio sia all’andata che al ritorno (0-0 e 1-1), vincendo poi però contro l’Inter (1-0 e 3-0) Fiorentina (1-0 e 2-1) e Napoli (2-1 e 3-0). Nell’anno successivo il Milan ha invece conquistato 6 punti con la Roma, due soli nelle sei gare giocate con Juve, Lazio e Inter, ottenendo appena due punti  (in totale) contro Napoli e Fiorentina. L’anno scorso invece Allegri ha conquistato 1 punto con la Roma, 1 punto con la Juve, 3 con la Lazio, 1 con l’Inter, 1 con la Fiorentina e 2 col Napoli, con cui ha perso anche in questa stagione.