Real Madrid, Ancelotti confessa: che errore quel no a Baggio. Perez uguale a Galliani e Berlusconi

Ancelotti

REAL MADRID ANCELOTTI BAGGIO PEREZ GALLIANI – Carlo Ancelotti ha scritto un libro autobiografico dal titolo “Il mio Alberto di Natale”. Un libro sicuramente importante che racconta la vita da allenatore di Ancelotti da circa 18 anni. Tra i tanti aneddoti c’è quello che riguarda Roberto Baggio, ex campione italiano, che fu scartato da Ancelotti ai tempi di Parma: “Che errore quel no a Baggio. Ero troppo giovane e sapevo tutto del 4-4-2, non mi andava di cambiare modulo. Con Zidane c’è stata la svolta tattica, oggi nel Real Madrid ho già cambiato modulo, con Bale e Ronaldo il ruolo migliore è il 4-3-3. Perez? Uguale a Berlusconi e Galliani, stessa passione“.

La redazione di calciomercatonews.com