Calciomercato Milan, Paolillo, agente Kakà: Leonardo non lo voleva, fu Braida a portarlo in rossonero

FBL-ITA-SERIEA-MILAN-TRAINING

CALCIOMERCATO MILAN PAOLILLO KAKA’ BRAIDA – Contro il Genoa questa sera Ricardo Kakà festeggerà la 200 presenze con la maglia del Milan. In caso di gol arriverebbe a quota 100 gol tutte con la maglia rossonera. Insomma un bel traguardo per il brasiliano che è tornato a Milano in estate. Tutti si ricordano il suo arrivo nel 2003 quando fu preso da giovanissimo dal San Paolo e portato in Italia. Molti pensano che l’arrivo di Kakà sia dovuto a Leonardo, ma Gaetano Paolillo, agente italiano del giocatore, ci tiene a precisare: “Leonardo non lo voleva perché diceva che nel Milan c’erano già Rivaldo e Rui Costa. Fu Braida a portare avanti i contatti con il San Paolo, Leonardo entrò in scena solo nel momento delle firme” ha dichiarato l’agente.

la redazione di Calciomercatonews.com