Home Archivio articoli Calciomercato Inter, Moratti conterà molto più del 30%: ecco perchè

Calciomercato Inter, Moratti conterà molto più del 30%: ecco perchè

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35
CONDIVIDI

FC Internazionale Milano Shareholders' Meeting
CALCIOMERCATO INTER MORATTI THOHIR- L’Inter di Erick Thohir resterà ad essere comunque la squadra di Massimo Moratti. Per ben tre anni l’imprenditore indonesiano non potrà vendere senza il consenso del petroliere, che ha voce in capitolo decisiva anche sugli acquisti di calciatori sopra i 20 milioni e con ingaggi oltre i 10 milioni all’anno. Massimo Moratti ha un ruolo molto più significativo di quel 29,5% che lo identifica come partner di minoranza. Il board nerazzurro è a maggioranza indonesiana che esprimono cinque rappresentanti su otto: Erick Thohir, Rosan Roeslani, Handy Soetedjo, Thomas Shreve e Isenta Hioe da una parte; Angelomario Moratti, Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto dall’altra. E per alcuni nodi importanti quali il calciomercato serve il sì di sette membri su otto, quindi anche dei morattiani.