Calciomercato Milan, rossoneri favoriti su Kucka, scambio con Niang ipotesi concreta. Inter, tre nomi che fanno sognare i tifosi, ma… La parola all’Esperto

FBL-ITA-SERIE A-INTER-MILAN

 

ESPERTO MERCATO – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto di mercato che risponderà alle domande che avete postato.Prima di tutto vi ricordo di divenire fan della pagina personale su Facebook, cliccando qui, da questa pagina è anche possibile postare la domande da rivolgere all’esperto.

 

Cosa c’è di vero sullo scambio Niang-Kucka? Se ne parla già da diverso tempo ma alla fine non si è mai concretizzato, può essere la volta buona? E’ vero che anche l’Inter è sul genoano?

 

Con la permanenza di Galliani lo scambio Ninag-Kucka potrebbe andare in porto a gennaio, in realtà negli ultimi giorni di mercato questo scambio era già stato perfezionato, ma il Milan non riuscì a fare operazioni in uscita a centrocampo e Niang rifiutò di partire ribadendo la sua volontà di restare al Milan. A gennaio però la situazione potrebbe essere diversa e lo scambio ha a mio avviso molte più probabilità di successo. Riguardo l’Inter si, anche i nerazzurri hanno messo gli occhi su Kucka, ma se il Milan deciderà con convinzione di puntare sul giocatore resta la squadra favorita ad acquistarlo.

 

Buongiorno, vorrei sapere se l’Inter riuscirà a mettere a segno un colpo importante in zona offensiva già a gennaio. In particolare è possibile che arrivi uno tra: Lavezzi, Jovetic e Lucas? Grazie, Marcello.

 

L’Inter a gennaio farà diversi trasferimenti ma non credo che compia un operazione di tale portata. Il vero regalo di Thoir potrebbe essere uno dei giocatori che tu hai citato, ma credo che avverrà a giugno e non a gennaio. Nel mercato invernale, qualora Milito e Icardi saranno recuperati al 100%, i nerazzurri interverranno principalmente sulla difesa e sul centrocampo, cercando di coprire alcune attuali lacune. Il colpo che fa sognare, almeno per il momento, sembra rimandato a giugno.

 

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere una risposta? Postate le vostre domande nella pagina personale di Facebook che trovate ad inizio articolo, vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato.