Juventus, nella trasferta di Istanbul pure l’infortunato Agnelli

Juventus v FC Copenhagen - UEFA Champions League

 

 

 

JUVENTUS GALATASARAY AGNELLI INFORTUNATO – Nella Juventus nessuno è voluto mancare alla trasferta contro il Galatasaray. Sul volo AZ8010 decollato per Istanbul da Caselle alle 16.20 infatti c’erano gli infortunati Pirlo, Pepe e Giovinco. Ma soprattutto c’era Andrea Agnelli: anche il presidente della Juventus è infortunato. E sarà l’ultimo a tornare «disponibile» perché dopo una caduta in casa dovrà aspettare almeno tre mesi prima di presentarsi in campo con i suoi amici dell’Epica. Agnelli si è rotto il malleolo della caviglia destra e si muove con le stampelle e un tutore. Agnelli è partito per Istanbul con la moglie Emma sul volo della squadra, contrariamente a quanto avviene di solito. In passato, si era sempre aggiunto al gruppo il giorno della partita o alla vigilia. Mai aveva fatto l’andata con la squadra. Stavolta ha accompagnato Conte e i giocatori in una trasferta particolarmente delicata. Oltre ad Agnelli sull’aereo c’erano Marotta, Paratici, Nedved e l’altro a.d. Mazzia. Quella di Istanbul è una partita che vale tantissimo in termini sportivi, economici e di prestigio. E la società ha voluto stringersi attorno alla squadra.

 

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com