Inter-Milan, sospesa chiusura curva Nord

San-Siro
DERBY MILAN INTER – Inter-Milan con la Curva Nord aperta, domenica sera a San Siro non ci saranno settori chiusi. Lo ha deciso la Corte di Giustizia Federale, che ha sospeso il provvedimento nei confronti dell’Inter. Cade dunque l’accusa di discriminazione territoriale, arrivata dopo il match con il Napoli. Nessun problema pure per la Roma, finita nei guai per cori razzisti durante la gara con il Milan, la Sud ci sarà contro il Catania. Soddisfazione da pare di Marco Fassone, dg interista: “Siamo naturalmente soddisfatti della decisione della Corte. Quello che ancora non torna è la sproporzione: in trasferta, seppure ci siano stati i cori, avevamo due-trecento persone, mentre è stato chiuso un settore da ottomila spettatori. La sospensione della sanzione significa che comunque la norma desta perplessità per mille ragioni. La Lega deve affrontare il problema, e trovare delle soluzioni che non siano ipocrite. Soluzioni realistiche, e che non penalizzino i club, che spesso siamo in mezzo. Bisogna trovare delle soluzioni con sanzioni congrue all’eventuale coro o discriminazione territoriale”.

Paolo Bardelli – calciomercatonews.com