Calciomercato Inter, Lamela e Lavezzi non arrivano, si cerca una prima punta, ecco chi ha scelto Mazzarri. Juve vicina al colpo francese, ma per Mandzukic… La parola all’Esperto

FBL-EUR-C1-VIKTORIA-PLZEN-BAYERN-MUNICH

 

ESPERTO MERCATO – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto di mercato che risponderà alle domande che avete postato. Prima di tutto vi ricordo di divenire fan della pagina personale su Facebook, cliccando qui, da questa pagina è anche possibile postare la domande da rivolgere all’esperto.

 

Ciao e auguri a tutta la redazione, volevo sapere se Lamela e Lavezzi sono due obiettivi concreti dell’Inter, c’è la possibilità che arrivino a gennaio?

 

Onestamente mi risulta che l’Inter sia più orientata a cercare una prima punta piuttosto che un esterno offensivo/seconda punta, come appunto Lavezzi e Lamela. In uscita c’è Belfodil, per sostituire l’algerino in pole c’è Demba Ba del Chelsea, l’operazione ha già avuto l’approvazione di Mazzarri Oltre al punto di vista tattico le operazioni Lamela e Lavezzi sono complicate da costi onerosissimi e onestamente credo poco all’ipotesi del prestito anche se l’argentino del Tottenham sta trovando pochissimo spazio. Le possibilità che uno dei due argentini approdi in nerazzurro a gennaio sono poche.

 

Quanto c’è di vero nell’interesse della Juventus per Di Maria e Lamela? E in attacco Mandzukic può arrivare? Chi altro potrebbe arrivare a Torino? Grazie.

 

Di Maria e Lamela piacciono, ma sono operazioni molto complicate e non credo che la Juventus possa concluderle a gennaio, chi potrebbe arrivare invece è Menez. Il francese del Psg interessa molto ai bianconeri e i contatti sono già avviati da diverso tempo e le possibilità di riuscita dell’operazione sono buone. Nei prossimi giorni dovrebbe esserci a Torino un incontro tra la dirigenza bianconera e l’entourage del calciatore, incontro che potrebbe dare una svolta significativa all’operazione. Riguardo Mandzukic è un obiettivo prioritario del mercato bianconero, ma da quanto mi risulta il Beyern non è, a differenza di quanti molti scrivono, intenzionato a cedere il croato già a gennaio, ma darà il via libera a giugno.

 

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere una risposta? Postate le vostre domande nella pagina personale di Facebook che trovate ad inizio articolo, vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato e auguri a tutti i lettori.