Home Archivio articoli Milan, Balotelli confessa: ‘Smetterei di giocare a calcio se…’

Milan, Balotelli confessa: ‘Smetterei di giocare a calcio se…’

CONDIVIDI

AC Milan v Hellas Verona FC - Serie A

CALCIOMERCATO MILAN BALOTELLI – Durante la presentazione dei nuovi scarpini Puma, Mario Balotelli ha parlato di Cristiano Ronaldo e della possibilità di lasciare il calcio solo in presenza di determinate circostanze. Ecco le sue parole riportate da ‘abola.pt’: “Cristiano Ronaldo è un giocatore spettacolare e non c’è bisogno di parlare delle sue qualità: tutti i calciatori pensano che sia impressionante quello che fa in campo. Io lo ammiro anche per la sua ambizione e la sua voglia di vincere. Lui è un campione anche per come si allena: lavora duramente tutti i giorni  e quindi il premio è meritato. Nel calcio si parla sempre di chi sia il migliore, di chi ha fatto più gol e così via, ma qual è il criterio per stabilire chi è il migliore al mondo? Naturalmente Ronaldo, Messi e Ribery sarebbero niente se non avessero una squadra alle spalle, ma è altrettanto vero che sono loro a far diventare eccezionali le squadre. Vincere il Pallone d’Oro? Diventare il miglior calciatore al mondo è un mio obiettivo, se non fossi convinto che un giorno sarà possibile, allora sarebbe meglio smettere di giocare”.

Il mercato entra nel vivo: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com