Italia prende forma il dopo Prandelli: sarà Zaccheroni a guidare gli azzurri fino al 2016

FBL-WC2014 -BRAZIL-FINAL-DRAW

 

 

ITALIA DOPO PRANDELLI ZACCHERONI – Trovano sempre più conferme le voci secondo cui sarà l’attuale ct del Giappone Alberto Zaccheroni il successore di Cesare Prandelli sulla panchina della Nazionale Italiana al termine del Mondiale brasiliano. L’attuale allenatore degli azzurri ha dichiarato nei giorni scorsi che, dopo l’amichevole contro la Spagna del prossimo 5 marzo, ufficializzerà il suo futuro. Secondo quanto riporta goal.com, esisterebbe giù un’intesa di massima tra la Federcalcio e Zaccheroni: un biennale da 1,8 milioni di euro per guidare la squadra fino all’Europeo in Francia del 2016. Sul dopo la partita è ancora aperta perchè, se da un lato i vertici dirigenziali della F.I.G.C. spingono per una soluzione di profilo superiore (Ancelotti, Conte o Mancini) in vista del Mondiale di Russia del 2018, Zaccheroni chiede che venga inserita una clausola che gli consenta di ottenere due anni di rinnovo automatico in caso di raggiungimento della semifinale al prossimo Europeo.

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com