Milan, Carobbi: ‘Ecco il vero problema del Milan. Seedorf? Avrei preferito…’

AC Milan v Udinese Calcio - TIM Cup

 

 

MILAN CAROBBI SEEDORF – L’ex giocatore del Milan Stefano Carobbi intervistato da tuttomercatoweb.com ha parlato della squadra rossonera: ‘Seedorf? Non voglio giudicare uno che ha dato tanto, però penso che una scelta interna sarebbe stata meglio anche per gli anni futuri. Non so quanto Seedorf sia il prototipo di allenatore per poter costruire qualcosa di importante, lo spero per il Milan. C’è un cambio di generazione, bisogna che trovino i tasselli giusti, avevo delle perplessità su Honda e mi sembra che alla fine fossero fondate, spero si integri velocemente. Vedo una squadra che viaggia sul blasone che ha, a livello internazione ha sempre un peso giocare contro il Milan, ma ha bisogno di giocatori veri. Taarabt? Mi ha sorpreso ha dei movimenti interessanti gioca con la squadra, anche se viene considerato un solista a me piace molto. Il problema più grande è la difesa del Milan, il resto si può aggiustare. In difesa tre su quattro andrebbero cambiati. Rami? Lui e Saponara sono giocatori interessanti, ma per essere giocatori da Milan devono dimostrarlo. Saponara sono convinto che è un giovane che verrà fuori, ma ora la Milan serve un’altra tipologia di giocatore. Essien? E’ un giocatore vero, però se avessero preso un giocatore in difesa sarebbe stato meglio’.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com