Home Archivio articoli Milan, Seedorf: ‘L’avevamo recuperata poi ci siamo spenti. Ora voglio lo spirito...

Milan, Seedorf: ‘L’avevamo recuperata poi ci siamo spenti. Ora voglio lo spirito giusto in campionato’

CONDIVIDI

UC Sampdoria v AC Milan - Serie A
MILAN ATLETICO MADRID SEEDORF – Ecco le parole rilasciate a Sky Sport da Clarence Seedorf dopo la pesante sconfitta del Milan per 4-1 contro l’Atletico Madrid: “La squadra psicologicamente fa fatica a reagire quando va sotto, per troppo tempo abbiamo dovuto rincorrere. L’avevamo recuperata, la partita era in mano ed il secondo gol ha spento la nostra forza. Abbiamo analizzato insieme la situazione, la Champions era importante per il nostro morale e per la società. La prima parte è stata buona, potevamo giocarcela, ma non siamo stati continui. Ora pensiamo al futuro, ci siamo dati degli obiettivi per il campionato. Mancano 11 partite e metteremo un tot di punti che pensiamo di fare in modo realistico, non buttiamo via quanto di buono fatto. Ora voglio vedere subito lo spirito giusto in campionato. Le condizioni fisiche che ho trovato non sono ottimali, ma quando devi rincorrere dall’inizio fai il doppio della fatica degli altri anche mentalmente. In alcuni momenti la squadra non riesce a reagire. Balotelli? Noi speriamo sempre che faccia tanto, ma la squadra il secondo tempo non ha più prodotto, non aveva forza per continuare a lottare. Se potevo restare in spiaggia? Questi colori li ho vissuti per dieci anni, ho un rapporto fantastico col presidente e la società. Tutti stanno cercando di ricostruire quello che s’è perso. Ho preso in mano una situazione già avviata, ma pensiamo al futuro“.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

La redazione di calciomercatonews.com