Home Archivio articoli Arsenal, Wenger intristito: ‘Tutta colpa mia. E’ uno dei giorni più brutti…’

Arsenal, Wenger intristito: ‘Tutta colpa mia. E’ uno dei giorni più brutti…’

CONDIVIDI

FBL-ENG-PR-NORWICH-ARSENAL

ARSENAL WENGER – Peggior modo al mondo di poter festeggiare le 1000 panchine sulla panchina dell’Arsenal era davvero difficile trovarlo. Arsene Wenger, tecnico dei Gunners, è stato ieri “festeggiato”, se così si può dire, dai rivali storici del Chelsea che hanno deciso di battere allo Stamford Bridge i cugini con 6 reti. Una doccia gelida per il tecnico francese che così ha parlato al termine della gara: “Questa sconfitta è colpa mia, mi prendo tutte le responsabilità. Ci siamo nascosti per bene in questa gara. E’ uno dei giorni peggiori nella mia carriera. E’ finita dopo 20 minuti ed è stato un match lungo dopo. Non ti prepari tutta la settimana per vivere questo tipo di esperienza”.

La redazione di Calciomercatonews.com