Home Archivio articoli ESCLUSIVA – Tramontana a CMnews.com: ‘Mazzarri rischia. In attacco l’Inter acquisterà…’

ESCLUSIVA – Tramontana a CMnews.com: ‘Mazzarri rischia. In attacco l’Inter acquisterà…’

CONDIVIDI

FC Internazionale Milano v Udinese Calcio - Serie A

 

ESCLUSIVA MERCATO INTER – La redazione di Calciomercatonews.com ha contattato in esclusiva Filippo Tramontana, noto opinionista molto vicino all’Inter, che ha parlato dell’attuale situazione dei nerazzurri e del mercato che verrà.

Ieri sera con il pareggio contro l’Udinese l’Inter ha perso altri due punti rispetto al Napoli, c’è ancora speranza di raggiungere il terzo posto o pensa che questa ipotesi sia sfumata?

“Io penso che l’ipotesi terzo posto sia sfumata da tempo, non da ieri sera, la distanza con il Napoli è troppa e penso che sia meglio guardare ad altri obiettivi. Ad esempio penso che il quarto posto sia alla portata nostra e credo che se la squadra affronterà gli ultimi impegni con l’atteggiamento giusto ci sia margine per recuperare sulla Fiorentina.”

 

Thoir ha più volte cercato di tranquillizzare Mazzarri, ma sul futuro dell’ex allenatore del Napoli c’è ancora tanta incertezza. A suo avviso sarà riconfermato o sarà esonerato?

“Parto dicendo che a mio avviso Mazzarri sta facendo un ottimo lavoro, è vero, è mancata continuità a questa squadra, ma io credo che questo sia la conseguenza di una rosa non adeguata per stare al vertice. La squadra attualmente non è al livello delle prime della classe e abbiamo giocatori che non riescono ad offrire grande continuità di rendimento, questo influisce sulla prestazione collettiva. Detto questo non sono affatto sicuro che Mazzarri sarà il prossimo allenatore dell’Inter, lui rappresenta l’ultima scelta di Moratti, non è stato scelto da Thoir e credo che quest’ultimo potrebbe anche ripartire da un nuovo allenatore scelto da lui, come simbolo di un nuovo ciclo.”

 

All’inizio del mercato manca ancora molto, ma l’Inter è senza dubbio tra le squadre più attive, dopo l’arrivo di Vidic è partita la ricerca ad un grande attaccante. Tra i diversi nomi che circolano quale potrebbe essere secondo lei quello giusto?

“Io sono convinto che davanti non arriverà solo un giocatore importante, ma ne arriveranno due. A mio avviso tra i nomi che circolano penso che l’accoppiata più probabile sia quella Dzeko-Hernandez, che uniti a Icardi e Palacio formerebbero un attacco di prim’ordine.”

 

Vidic in difesa e un doppio colpo in attacco, saranno sufficienti per riportare l’Inter al vertice oppure crede ci sia bisogno anche di altro?

“Se per vertice si intende vincere credo sia difficile dirlo, è una strada dura per una squadra che comunque cambierà tanto, se per vertice si intende anche il secondo o terzo posto io credo che già quest’anno con un po’ più di fortuna l’Inter ci sarebbe potuta arrivare. A mio avviso il gap tecnico con il Napoli non è abissale, per cui con un mercato ben fatto credo che l’Inter possa ambire alle prime posizioni. Sotto questo aspetto Thoir sembra avere le idee molto chiare per cui sono fiducioso.”

 

Enrico M. Andreani – www.calciomercatonews.com