Home Archivio articoli Milan, Seedorf: ‘Non sempre abbiamo raccolto quello che meritavamo. Il Chievo? Serve...

Milan, Seedorf: ‘Non sempre abbiamo raccolto quello che meritavamo. Il Chievo? Serve la vittoria’

CONDIVIDI

UC Sampdoria v AC Milan - Serie A
MILAN SEEDORF – Alla vigilia di Milan-Chievo, queste le parole in conferenza stampa del mister dei rossoneri Clarence Seedorf: “Dobbiamo tenere presente ogni partita, consapevoli che a volte non abbiamo raccolto quello che meritavamo. Con i risultati negativi si scatenano meccanismi particolari che però abbiamo risolto in questi giorni. Sia a Roma che a Firenze siamo stati molto compatti e siamo migliorati ancora. Il Chievo? Dobbiamo cercare la vittoria con forza. Le ultime due gare ci hanno restituito morale e un po’ dell’energia di cui la squadra aveva bisogno. Vorrei rivedere con il Chievo lo stesso spirito delle ultime due partite. Contro Cagliari e Sampdoria abbiamo fatto bene, ma il risultato non è stato quello che volevamo. La prestazione c’era, ma domani sarebbe bene centrare un’altra vittoria con la stessa compattezza. Balotelli? Dopo la gara di Firenze gli ho fatto i complimenti per la sostanza che ha dato, non solo per la qualità. E’ stata la prima partita da quando sono arrivato in cui ha fatto per 90′ quello che gli era stato chiesto in entrambe le fasi. Si sta evolvendo, anche nel rapporto con gli arbitri. Mi è piaciuto. Se riesce a ripetere questo tipo di prestazioni saremo tutti molto felici. Sarebbe una bella cosa per il calcio italiano. Dalla partita contro l’Atletico ho fatto fare un certo tipo di lavoro a Poli per avere Kakà come seconda punta. Voglio sfruttare al meglio Ricky, che non può fare il terzino. Nelle ultime gare è stato determinante con la sua qualità. Kakà è utile per noi in attacco e le scelte tattiche nelle ultime giornate sono andate in quella direzione. Obiettivi? La società ci ha chiesto di tentare l’ingresso in Europa e vogliamo provarci. Dobbiamo cercheremo di riuscirci. Faremo il massimo e solo dopo tireremo le somme“.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

La redazione di calciomercatonews.com