Home Archivio articoli Calciomercato Milan, Galliani lancia l’allarme: ‘Kakà può andare via…’

Calciomercato Milan, Galliani lancia l’allarme: ‘Kakà può andare via…’

CONDIVIDI

Galliani
MILAN GALLIANI GALLI- Intervistato da Sky Sport, Adriano Galliani ha parlato del futuro del Milan: Jorge Mendes a San Siro? Era qui solo per la partita. Effetto Galliani negli ultimi risultati? Assolutamente no, nessun effetto Galliani. Quello c’è da 28 anni, non c’è nulla di nuovo. Giovanni Galli nuovo ds? Vediamo, i direttori sportivi non possono cambiare casacca in mezzo alla stagione come i calciatori. Galli è un amico, ha una grossa capacità di scouting, ma nessuna decisione è stata presa. Certamente un direttore sportivo arriverà. Maldini? Non intendo rispondergli, ho troppo un bel ricordo del Maldini calciatore per rispondergli. Non commento le frasi di chi è stato un eroe in campo. Kakà? Ha un contratto fino al 2015, può andare via nel caso in cui non si raggiunga la Champions League, ma è una decisione che può prendere solo lui. Seedorf? Tutti gli allenatori del mondo dipendono dai risultati. Ha un contratto di due anni e mezzo ed è sostenuto dalla società, anche se come tutti i tecnici deve essere supportato dai risultati. Tutti sono in bilico senza i risultati, quando si perde sembra tutto da buttare e quando si vince è tutto bello. Spero non si torni più su questi argomenti”.