Calciomercato Milan, Galliani: ‘Kakà? Nulla di nuovo. Rami e Taarabt? Ne parleremo a maggio’

FBL-ITA-SERIEA-CATANIA-AC MILAN

 

 

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI – Presente all’evento ‘Gatorade‘ in centro a Milano, l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani intervistato da TMW ha toccato diversi temi riguardanti la squadra rossonera: ‘Una società va misurata in un arco temporale più lungo di un mese. Il Milan negli ultimi 15 anni ha giocato sempre le competizioni europee e per 13 volte ha giocato la Champions. Anche se non la giocheremo il prossimo anno abbiamo fatto comunque meglio delle altre squadre italiane. Finale di stagione? Non faccio previsioni, la squadra mi sembra in crescita, sia fisica che tecnica. Vedo dei grandi miglioramenti che spero si traducano in risultati. Calendario? Non è mai né agevole né difficile, il fatto di essere agevole dipende quasi sempre da noi stessi, non dagli avversari. Kakà? Non ci sono notizie, ha un contratto noto e non c’è nulla di nuovo. La proprietà potrebbe cedere delle quote? I rapporti tra Barbara e il sottoscritto mai sono stati buoni come ora, per queste questioni risponde lei. Balotelli? Non è mai stato male, lo scorso anno ha fatto un gol a partita e ha una media realizzativa altissima, se questo vuol dire star male non lo so. Balotelli ha un rendimento positivo. Riscatti Rami e Taarabt? Ne parleremo a maggio, quando scadranno i termini del prestito. Sono cifre fissate. Infortuni Essien e Muntari? Sono infortuni nello stesso reparto, ma abbiamo delle alternative che sapranno sostituirli’.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com