Roma, De Sanctis chiude le porte alla Nazionale: ‘Mondiali? Ho già preso la mia decisione’

FC Internazionale Milano v AS Roma - Serie A

ROMA DE SANCTIS – Morgan De Sanctis, portiere della Roma, in occasione della 15/a tappa dell’iniziativa di sensibilizzazione alla prevenzione della salute “Non Fare Autogol”, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla sul addio alla Nazionale: “Obiettivi a breve scadenza? C’è da finire un campionato, mancano sei partite e vogliamo farle nel miglior modo possibile. Per quanto riguarda il Mondiale, invece, io un anno fa per motivi personali, calcistici ed extracalcistici, ho lasciato la Nazionale, e l’ho lasciata in buonissime mani, sia in quelle di Buffon che sono super garantite da venti anni sia in quelle di chi gli sta dietro e di chi il ct Prandelli deciderà di portare in Brasile”.

Sul momento della Roma: “Per adesso siamo contentissimi, potremmo esserlo ancora di più, ma qualcuno ha fatto otto punti più di noi (la Juventus capolista, ndr). Adesso mancano sei partite, vedremo quello che riusciremo a fare fino alla fine, poi si potrà dare un giudizio. Ma complessivamente questa stagione rimarrà assolutamente positiva“.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com