Foto – Maxi Lopez vs Icardi, il nerazzurro ne combina un’altra: ecco il suo nuovo tattoo!

icardi

FOTO MAXI LOPEZ ICARDI – Non sembra poter avere un punto conclusivo e finale la vicenda che lega Maxi Lopez, attaccante della Sampdoria, Maurito Icardi, bomber dell’Inter, e la soubrette argentina Wanda Nara. Un triangolo amoroso, quello tra i tre, che ha fatto discutere per un’intera annata, regalandoci mesi di vero e proprio delirio mediatico. L’ultimo capitolo della triste vicenda, triste perché è difficile definirla in altro modo, era avvenuto soltanto qualche mese fa: la signora Nara, decideva di far pubblicare tramite giornalisti di fiducia, alcune intercettazioni in cui Maxi Lopez, suo ex marito, la minacciava telefonicamente mostrando un aplomb non proprio invidiabile. Adesso, a passare al contrattacco, è però Maurito Icardi che, nelle scorse ore, con una volontà invidiabile di mantenere la pace comune, e cercare di non far parlare di sé, ha deciso di realizzare un nuovo tatuaggio in Argentina.

IL NUOVO TATTOO DI ICARDI

Certo, per un super tatuato come Icardi, non ci sarebbero problemi nel caso in cui si stesse parlando di un normale disegno o un messaggio verso la sua morosa. Non se ne starebbe nemmeno parlando. La grana parte proprio dal tatuaggio scelto da Icardi: Maurito ha deciso di tuatuarsi i nomi dei tre figli nati dalla relazione tra Maxi Lopez e Wanda Nara. Un modo come un altro per provocare l’ex attaccante del Milan e fare partire il solito trambusto mediatico. Una scelta, quella del 9 dell’Inter, che potrebbe essere compresa certamente, visto il legame affettivo ormai creatosi con la famiglia della sua compagna Wanda Nara, ma che difficilmente verrà accettata di buon grado da Maxi Lopez che, già negli scorsi mesi, aveva spiegato pubblicamente di voler tenere quanto più possibile lontani dalla luce dei riflettori i tre pargoli.

Si attende adesso la reazione, che non abbiamo dubbi sarà fatta in via pubblica, di Maxi Lopez, per una delle vicende che a distanza di mesi continua a far discutere.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com