Home Mercato Milan Milan, Redknapp svela: ‘Taarabt spera ancora di tonare’

Milan, Redknapp svela: ‘Taarabt spera ancora di tonare’

CONDIVIDI

taarabt
Il marocchino Adel Taarabt è arrivato al Milan in prestito dal Queens Park Rangers nel corso dell’ultimo mercato di gennaio, ma, benchè abbia disputato un ottimo finale di stagione, al termine del campionato la società rossonera ha deciso di non riscattarlo per cifra prefissata di 7 milioni di euro. Il fantasista marocchino vorrebbe però tornare a vestire la maglia rossonera essendosi trovato particolarmente bene a Milano: in questo momento però le preferenze di Filippo Inzaghi per rinforzare l’attacco sono altre (su tutti Alessio Cerci del Torino).

Calciomercato Milan, Taarabt vuole tornare in rossonero

Intanto dall’Inghilterra giungono le dichiarazioni di Harry Redknapp, allenatore del Qpr molto famoso anche oltre i confini nazionali. Il tecnico, intervistato dal Daily Express ha detto la verità su Taarabt, non nascondendo che il giocatore spera ancora di poter tornare a giocare nella Serie A: “Non penso sia vicino ad una partenza. Non si è allenato. Avrebbe voluto venire in Germania con il resto della squadra, ma alla ripresa degli allenamenti non era in forma e non era in grado di allenarsi. Poi la scorsa settimana ha detto che sarebbe andato al Milan, ma non ci è andato. Ora ha bisogno di entrare in forma, deve allenarsi di mattina, pomeriggio e sera, a prescindere dal fatto che resti o vada via. Deve entrare in forma, lavorare sodo e rimettersi in condizione. In tutta onestà, adesso è fuori forma“. Il giocatore appare quindi particolarmente distratto, spera ancora di poter giocare con il Milan, anche se l’acquisto di Menez potrebbe essere significativo in tal senso: le porte di Milanello per lui sembrano essersi chiuse. A maggior ragione fino a quando il Milan non riuscirà a liberarsi dello stipendio del brasiliano Robinho, trattato da diverse squadre all’estero ma che al momento resta ancora al Milan bloccando il mercato del club rossonero.