Home Archivio articoli Brasile, caso Maicon: ancora mistero sul motivo dell’allontanamento dal ritiro della nazionale

Brasile, caso Maicon: ancora mistero sul motivo dell’allontanamento dal ritiro della nazionale

CONDIVIDI

AS Roma v Hellas Verona FC - Serie A

CASO MAICON MISTERO RITIRO BRASILE- Ancora aleggia il mistero sulla vicenda che ha portato all’allontanamento di Maicon dal ritiro della nazionale brasiliana. Al riguardo si sono successe molte voci, nessuna delle quali però sembra risultare vera. Commenti e smentite hanno ingarbugliato la vicenda, per questo cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Il caso scoppia ieri, a due giorni dalla partita vinta contro la Colombia. Da subito si è capito fosse successo qualcosa di grave, tanto che la Federazione brasiliana emette un comunicato che ha il sapore di un addio amaro ‘Maicon non rientra più nei piani della nazionale brasiliana, lo ringraziamo per i servizi prestati fino a qui. I motivi del suo allontanamento sono personali e non saranno rilasciate dichiarazioni in merito‘. A conferma della gravità dell’accaduto sono le parole di Gilmar Rinaldi, coordinatore della Selecao, riportate da La Gazzetta dello Sport: ‘Posso solo dire che si tratta di una cosa molto grave‘. Diversa invece la versione della sorella del giocatore, Erla Sisenando, che ha parlato di problemi fisici a Radio Gaucha, salvo poi fare marcia indietro: ‘Maicon è in condizione di giocare per qualsiasi squadra, ma evidentemente in questo momento non è nelle condizioni di dare il 100% per la maglia verdeoro. E’ meglio evitare ulteriori commenti’.

A complicare ulteriormente la situazione ci ha pensato Fakenews, che ha inventato una notizia presto riportata da gran parte della stampa mondiale. Primi tra tutti il portale Olè do Brasil, che aveva dato la notizia di uno scherzo finito male ai danni di un compagno di squadra. In base a quanto era stato detto e che, ripetiamo, non è assolutamente vero, il difensore della Roma è stato protagonista di una notte brava in discotetca con Elias, centrocampista del Corinthians, ed Oscar. Il giallorosso, secondo queste voci, ha approfittato dell’ubriachezza del primo per organizzare uno scherzo molto piccante, poi degenerato, costringendo Maicon a rivelare tutto.

Questa la cronistoria dell’allontanamento del giocatore dal ritiro della nazionale del quale, però, ancora non si conoscono le reali motivazioni.

Giorgio Rea- Calciomercatonews.com