Platini attacca la Roma: ‘Sempre le solite cose. Noi non avevamo bisogno dell’arbitro’

FBL-BOSNIA-UEFA-PLATINI

Il Presidente Uefa, Platini, ai microfoni di Tgcom 24, è tornato a parlare di Juventus-Roma: “Sempre le solite storie: Juve favorita, chi vince è favorito dagli arbitri… è sempre così. Non ho visto la partita e neanche i gol, ma dopo ho sentito sempre le solite cose. Il gol di Turone? Io all’epoca non ero in Italia, ma ricordo le nostre sfide con la Roma”. Quindi una battuta: “Noi non avevamo bisogno dell’arbitro per vincere. Scherzo…”.

Platini ha parlato anche dell’uso della moviola in campo: “Ne penso tutto il male possibile: sarebbe un disastro fermare il gioco ogni minuto. Spero per il bene del calcio che non ci si arrivi mai. Decide l’International Board però, né io né Tavecchio”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com