Juventus, Allegri non si nasconde: ‘Il pari sarebbe stato giusto’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34
CONDIVIDI

Allegri

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, si è presentato ai microfoni di Sky visibilmente entusiasta per i tre punti acciuffati per i capelli grazie al suo nemico-amico Andrea Pirlo. Ecco un sunto delle sue dichiarazioni: “La squadra ha disputato un buon primo tempo, abbiamo preso un gol da polli perché è difficile vedere un calciatore fare 70 metri palla al piede e poi segnare. Nella ripresa non siamo stati brillanti come al solito, dopo il pareggio era diventata una partita difficile. Il Torino con questo gioco che apre tutto il campo ti può mettere in difficoltà, ma va dato merito ai ragazzi di averci creduto fino alla fine. La vittoria di stasera ci ha restituito la sconfitta di Genova. Forse era più giusto il pari, ma a volte il calcio ti ridà quello che ti ha tolto prima”.

M.P. – www.calciomercatonews.com