Villareal, parla Giovani Dos Santos: ‘Potevo andare al City o al Chelsea, ho scelto il Tottenham’

Giovani dos Santos

Era stato indicato come l’erede di Ronaldinho: forse la troppa pressione non ha giovato a Giovani dos Santos, che dopo il passaggio al Tottenham e qualche apparizione con le maglie di Ipswich, Galatasaray, Racing de Santander e Mallorca, sembra aver trovato la sua sistemazione al Villareal. ” Avevo offerte dal Manchester City e dal Chelsea – rivela il nazionale messicano in esclusiva a FourFourTwoma Ramos mi disse che avrei giocato regolarmente al Tottenham. Quando venne rimpiazzato da Redknapp, per me è stato frustrante. Volevo giocare, mi allenavo per giocare ogni tre giorni e poi non giocavo. Ma i fans mi sono stati vicini. Mi piace guardarli quando non gioco. Londra mi piace”. La Premier e Londra sono ancora un obiettivo per il fantasista del Messico.

Matteo Maria Munno – calciomercatonews.com