Calciomercato Sampdoria: da Muriel al sogno Eto’o, Ferrero non si ferma più

CONDIVIDI

ferrero

Alzi la mano chi non ha subito pensato a un Ferrero pronto a smembrare il gioiello Sampdoria cedendo i migliori pezzi dopo la cessione di Manolo Gabbiadini al Napoli. Sembrava il classico film già visto, il nuovo presidente inizia alla grande, arrivano risultati e complimenti, poi alla prima occasione via uno dei migliori per fare cassa. Invece, almeno per ora, così non è, perché la Doria dopo aver perso Manolo Gabbiadini ha subito risposto alla grande prendendo dall’Udinese Luis Muriel per 12 milioni di euro (nell’affare anche Coda). Ora possiamo dirlo, uno dei colpi più importanti di questo calciomercato lo ha messo a segno Ferrero prendendo un giovane talento come Muriel che forse aveva bisogno di cambiare aria per spiccare il volo.

CACCIA AL SOGNO ETO’O

Sinisa Mihajlovic sarà sicuramente contento dell’arrivo del colombiano che potrà finalmente dare risposte concrete riguardo il suo enorme potenziale, l’investimento fatto da Ferrero è importante, toccherà al tecnico serbo sgrezzare il gioiello colombiano. Attenzione anche a Samuel Eto’o, centravanti camerunense che oggi gioca nell’Everton, in Italia lo abbiamo visto segnare tanti gol con la maglia dell’Inter del Triplete. Ferrero sta pensando al colpo da urlo, vorrebbe comporre la coppia Muriel-Eto’o alla Sampdoria, con il permesso di Okaka ed Eder che fino a questo momento hanno fatto grandi cose. E’ chiaro che l’arrivo di Eto’o scatenerebbe l’entusiasmo del popolo blucerchiato che quest’anno sta lottando per un posto in Europa. Con Eto’o non sarebbe impossibile.

Samuele Roccati