Roma-Lazio, trovato un ordigno letale vicino allo stadio: poteva uccidere

stadio olimpico vista

Brutte notizie legate al derby di Roma giocato ieri. Durante le operazioni intorno all’Olimpico è stato rinvenuto dagli agenti della DIGOS di Roma un ordigno letale. Secondo quanto riporta l’ANSA, la bomba aveva all’interno 55 grammi di polvere nera e più di 50 bulloni. Una potenza di fuoco che secondo gli investigatori “poteva uccidere”. L’ordigno è stato trovato in strada, abbandonato presumibilmente durante gli scontri registrati nel post partita. Le indagini per risalire a chi appartenesse sono andati avanti per tutta la notte.

Giorgio Rea- Calciomercatonews.com