Juventus, parla il presidente del Boca Juniors: ‘ Tevez vuole tornare nel 2016, ama la maglia..’

CONDIVIDI

Daniel Angelici

Carlos Tevez non ha mai nascosto l’amore per i colori del Boca Juniors: ed il presidente della squadra, Daniel Angelici, non chiude di certo le porte all’attaccante di Fuerte Apache. Tevez per i nostri tifosi non è solo un ex giocatore del Boca: è un idolo. La sua idea è di rimettersi la nostra maglia. Tornare, dopo tanto tempo, per giocare altri due o tre anni ‘comodi’ – dichiara alla Gazzetta dello Sport –  Lo vuole lui, lo vogliono i suoi figli, la sua famiglia. Non mi sono meravigliato quando ha detto che ora il suo pensiero non è rinnovare il contratto con la Juventus. E trovo inutile spiegare che la nostra porta per lui non è aperta: è spalancata”.

Tevez non è l’unico giocatore argentino ad aver fatto “ritorno a casa”, come ricorda Angelici: Guardate Milito, Veron, Maxi Rodriguez: chi sta tanti anni lontano, ha voglia di finire dove tutto è cominciato. E dove la gente ti aspetta. E’ così in assoluto, e tanto più se non solo in quel club hai iniziato la carriera, ma di quel club sei anche tifoso, e Carlos del Boca lo è molto.  Per vedere gli Xeneizes  va a dormire tardissimo, durante le partite mi scrive sms come uno qualunque della tifoseria. Il giorno che ho presentato il nuovo centro di allenamento, alla conferenza era seduto al mio fianco e mi ha promesso che verrà per l’inaugurazione. Carlos ha 30 anni ed è nel suo momento migliore  al Boca vuole ancora dare un po’ del suo meglio: soprattutto da attaccante, a 36-37 anni non dai quello che puoi dare a 32″.

Matteo Maria Munno – calciomercatonews.com