ESCLUSIVA – Napoli, saltata la cessione di Radosevic al Varese. L’agente: ‘Vi spiego cosa è successo. E Benitez…’

FBL-ENG-ITA-POR-NAPOLI-PORTO-FRIENDLY

Sembrava tutto fatto per il trasferimento in prestito al Varese di Josip Radosevic, ventenne centrocampista del Napoli e dell’Under21 croata. Il ragazzo non ha trovato finora molto spazio alla corte di Benitez ed è in cerca di una destinazione che gli permetta di mettersi in mostra, giocarsi le sue carte e maturare in tutta tranquillità. Anche il club partenopeo sente la necessità di liberarsi, almeno momentaneamente, di un elemento che difficilmente potrebbe rivelarsi utile, visto il sovraffollamento in quella zona del campo. Proprio per questo Bigon e soci sono a lavoro e in mattinata si sono susseguite con sempre maggior insistenza le voci dell’imminente passaggio al club lombardo, ma pochi minuti fa è arrivata la notizia della brusca frenata dell’affare: nulla di fatto.

Il motivo? Abbiamo provato a chiederlo in esclusiva per Calciomercatonews.com all’agente del talento nato a Spalato, il dottor Giuseppe Bofisè, il quale ha spiegato come sono andate le cose ed ha parlato anche dei possibili scenari futuri: “Cosa è successo? Semplicemente il ragazzo non se l’è sentita di andare a Varese. Al momento non ci sono altre piste, per cui a questo punto non è da escludere la possibilità che il ragazzo resti a Napoli, almeno a gennaio. Il trattamento del club azzurro? Josip si è sempre allenato con impegno e professionalità ed è riconosciuto da tutti, anche da Benitez, ma l’allenatore giustamente fa le sue scelte”.

 

Daniele Vitiello (@DanViti) – Calciomercatonews.com