TOP 10 – I giocatori da tenere d’occhio nel 2015

FBL-FRIENDLY-URU-CRC

TOP 10 2015 – Il 2015 è iniziato da quasi due mesi e in molti si chiedono quali saranno i giocatori da tenere d’occhio in questo nuovo anno ricco di impegni sportivi. Il sito Bleach Report ha stilato una lunga classifica – 100 posizioni – in cui vengono passati in rassegna i profili degli atleti che potrebbero diventare i protagonisti del calcio mondiale. Molti di loro, obiettivamente, hanno le carte in regola per farlo, altri sono delle autentiche sorprese.

10) Giannelli Imbula (Marsiglia)– Interessante centrocampista dell’Om trasformato da Bielsa in uno dei mediani più corteggiati d’Europa. Classe 1992, ha ottenuto la cittadinanza francese lo scorso febbraio.Di scuola Psg, è stato acquistato dal Marsiglia per 7,5 milioni di euro in estate dal Guingamp. Pare piaccia moltissimo al Chelsea di Mourinho (e non solo).

9) Radja Nainggolan (Roma) – Non ha bisogno di troppe presentazioni. Da quando ha lasciato Cagliari per sbarcare a Roma il ‘Guerriero’ è diventato un giocatore tuttofare, si è caricato sulle spalle il centrocampo giallorosso ed è una pedina imprescindibile nell’undici di Garcia.

8) Mabil Fekir (Lione) – Esordisce in Ligue 1 nella stagione 2013-2014. Classe 1993, Fekir è un centrocampista che sta facendo valere le sue enormi potenzialità. Il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas ha dichiarato qualche mese fa le seguenti frasi a riguardo: ‘Abbiamo un giovane talentoso. Siamo fiduciosi nei suoi confronti, ci abbiamo visto giusto. Vederlo giocare bene ti dà qualcosa. Fekir è come Messi‘.

7) Nemanja Matic (Chelsea) – I Blues lo avevano regalato al Benfica nel 2011 salvo poi spendere 25 milioni di euro per riportarlo allo Stamford Bridge. Da molti è considerato il più forte centrocampista difensivo del mondo. A 26 anni il serbo è pronto a diventare un protagonista assoluto del calcio mondiale.

6) DeAndre Yedlin (Tottenham) – Quest’estate gli Spurs lo hanno prelevato dai Seattle Sounders per una cifra vicina ai 2,5 milioni di euro. Vista la sua giovane età, (classe 1993) il Tottenham lo ha lasciato maturare fino al termine della stagione in Mls. Terzino destro di spinta che ha già guadagnato tre presenze ai Mondiali con la sua Nazionale. Se supera l’impatto iniziale, potrà diventare una delle sorprese della Premier.

5) José Giménez (Atletico Madrid) – In Italia-Uruguay giocata negli ultimi Mondiali brasiliani lui era titolare nelle fila della Celeste: in quella partita riuscì ad annullare Balotelli grazie a una prestazione maiuscola e senza errori. Nonostante la giovanissima età (classe 1995), gioca già come un veterano. L’Atletico Madrid e Simeone se lo tengono stretto: difensori simili ce ne sono pochi.

4) Ricardo Rodriguez (Wolfsburg) – Un terzino sinistro dotato di grande corsa e di un discreto cross. Abile pure nel tiro: non a caso, dal 2012, ha già segnato nel Wolfsburg 8 reti. Nel suo ruolo può diventare uno dei migliori e il 2015 può essere l’anno della consacrazione.

3) Morgan Schneiderlin (Southampton) – Un martello pneumatico che non si ferma mai, un centrocampista che ha trovato nella Premier League il suo campo di battaglia preferito. Dal 2008 al Southampton, 25 anni, ha la grande chance di mettersi in mostra anche con la Nazionale francese in cui ha già collezionato 5 presenze.

2) Alexandre Lacazette (Lione) – Si parla di lui da una vita eppure il ragazzo ha soltanto 23 anni e può ancora migliorare. Scuola Lione, il francese è un attaccante in grado di giocare sia come seconda punta che da trequartista. Punti di forza: velocità palla al piede e dribbling secco.

1) Kevin Kampl (Borussia Dortmund) – La truppa di Klopp lo ha acquistato dal Salisburgo per 10 milioni di euro vedendo in lui il profilo ideale per il gioco tutto pressing e ripartenze del Borussia. Peccato che in questa stagione i gialloneri stiano arrancando nei bassifondi della Bundesliga. Il 24enne è un esterno duttile e veloce: rappresenterà la svolta del Borussia?

Segui @Fede0fede – www.calciomercatonews.com