Inter, Mancini: ‘Non sarà facile fare bene a Sassuolo. Cassano? Non ne abbiamo mai parlato’

Mancini
INTER MANCINI – Alla vigilia della trasferta sul campo del Sassuolo, l’allenatore dell’Inter, Roberto Mancini, ha così parlato in conferenza stampa: ‘Gli infortuni? Abbiamo un po’ di problemi con i difensori perché molti sono infortunati. Speriamo di recuperare Ranocchia, con i terzini siamo un po’ messi male ma qualcosa faremo. Podolski? Podolski può fare la punta centrale o l’esterno. Icardi? Ci sono molti giocatori considerati fortissimi da giovani ma poi per un motivo o l’altro si fermano. Lui ha grandi qualità, deve lavorare molto e può migliorare. Dipende solo dal giocatore se vuole alzare l’asticella e diventrare un grandissimo attaccante o meno. Per farlo deve lavorare molto ma è molto giovane. A volte può fare bene, altre meno. Ma col lavoro può diventare un grande attaccante‘.

IL MERCATO E IL SALTO DI QUALITA’ – In chiave calciomercato, Mancini ha parlato anche del probabile ritorno di Cassano: ‘Noi sinceramente non ne abbiamo mai parlato perché è una cosa successa pochi giorni fa. In questo momento noi siamo concentrati su altre posizioni e vediamo cosa potremo fare‘. ‘Se siamo pronti per il salto di qualità? Dobbiamo cercare di migliorare le prestazioni e avere un briciolo di fortuna ogni tanto – continua Mancini – Speriamo di fare bene a Sassuolo ma non sarà facile perché loro stanno facendo un gran campionato. I ragazzi sono migliorati ogni partita anche se le vittorie sono state poche. Sono positivo per il futuro ma in ogni partita spero si possa migliorare ancora di più’.

La redazione di calciomercatonews.com