Liga, scandalo corruzione: indagato l’ex presidente dell’Osasuna

479111321

Se in Italia è scoppiato lo scandalo derivante dalla telefonata di Lotito al d.s. dell’Ischia Iodice, in Spagna non se la passano meglio. Secondo quanto riportato dal quotidiano Marca, l’ex presidente dell’Osasuna Miguel Archanco è indagato per il tentativo di corruzione di ben quattro partite della scorsa stagione. Il club spagnolo, retrocesso in Seconda Divisione, si trovava nei bassi fondi e l’allora presidente ha cercato di corrompere le squadre avversarie: non tutti i giocatori avversari hanno dato l’ok, l’Osasuna non si è salvato retrocedendo nella seconda serie iberica. Una situazione imbarazzante per la Liga che è al centro di un altro scandalo.

Samuele Roccati