Inter-Wolfsburg, la carica di Moratti: ‘Bisogna crederci, altrimenti non giochino proprio’

CONDIVIDI

moratti

L’Inter giovedì sera cercherà assolutamente di ribaltare il tre a uno subito a Wolfsburg dai tedeschi con la doppietta di De Bruyne su gentile concessione del portiere Carrizo. A San Siro dovrà esserci la grande rimonta ma non sarà facile visto che i nerazzurri subiscono troppe reti. L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha spronato la squadra: “Dobbiamo tutti credere in questa qualificazione, non bisogna mai rifarsi ai timori del passato. Occorrerà però non prendere più di un gol per passare il turno, anche perché il Wolfsburg non mi è sembrato imbattile. Bisogna provarci altrimenti è meglio non scendere in campo, servirà un San Siro pieno, io ci sarò sicuramente“.

Samuele Roccati