Genoa, Gasperini: ‘Ci è mancata la concretezza. Su Bertolacci…’

gasperini

Ai microfoni di Sky Sport, Gasperini commenta così la sconfitta del suo Genoa sulla Juventus: “Abbiamo fatto la prestazione che volevamo, ripetendo la partita dell’andata. Siamo riusciti spesso a metterli in difficoltà, alle volte loro ci sono scappati. Un peccato che davanti non siamo riusciti ad essere concreti, ma contro la difesa della Juventus sicuramente non è facile. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene, anche con Perotti, arrivavamo spesso al limite dell’area avversaria. Siamo riusciti a giocare a lungo alla pari contro una squadra fortissima, dunque non sono deluso. Credo che abbiamo fatto abbastanza bene, ci è mancato un po’ di precisione. La prestazione della squadra è stata sicuramente buona, soprattutto in fase difensiva”.

“Lestienne è veloce e rapido, ma oggi non è riuscito a mettere in mostra le sue doti nel migliore dei modi. Niang oggi non era in condizione, lo vedevo in difficoltà, quindi ho inserito Borriello al suo posto. Bertolacci? Il mio merito è quello di avergli cambiato ruolo, ma è un ragazzo che è cresciuto a dismisura, il premio in Nazionale è merito suo ma anche di tutta la società”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com