Shock in Venezuela: giocatore aggredito durante un’intervista

CONDIVIDI

Ocanto

Brutto episodio di violenza su un campo da calcio in Venezuela, nella Primera Divisiòn Venezolana, la Serie A del paese sudamericano. Termina in pareggio senza gol la sfida tra l’Aragua F.C. ed il Carabobo, rispettivamente quarta e nona in classifica.

Al termine della sfida, ai microfoni della stampa si presenta Aquiles Ocanto, attaccante classe ’88: proprio mentre sta per rispondere alla giornalista, viene aggredito alle spalle con un calcio sulla schiena. La scena è stata ripresa dalle telecamere: fortunamente, come riporta il comunicato del Carabobo, Ocanto non ha subito lesioni.

Matteo Maria Munno – calciomercatonews.com

Ecco la clip dell’aggressione: