Sampdoria, Ferrero: ‘Pazzini? No. Cassano? Mihajlovic non lo voleva, vediamo…’

ferrero

Massimo Ferrero non è mai banale. Il vulcanico presidente della Sampdoria è tornato a parlare di mercato e del possibile ritorno in blucerchiato del tandem Pazzini-Cassano, rivelando un retroscena particolare: “Pazzini? No. Cassano? Vediamo. I remake non funzionano mai e lui sarebbe un remake. Cassano è stato un grande calciatore e se alla prima esperienza alla Sampdoria ha fatto 8, se mai dovesse tornare dovrebbe fare 10. Ma dipende da Zenga. In ogni caso con me non deve fare il ‘capuzziello’. Mihajlovic non era d’accordo sul suo arrivo e nemmeno lo spogliatoio”.

Chiarissimo anche sul futuro di Samuel Eto’o:”Io lo terrei, è un grande giocatore, molto umile, ma mi sembra un uccellino che volerà verso altri lidi. Andrà dove lo porteranno il cuore e… il portafoglio”.

Redazione – Calciomercatonews.com