Milan, Cavani: “Penso a fare bene con il Psg, nella vita non si sa mai”

cavani

Edinson Cavani ha parlato in un’intervista a Marca di quello che sarà il suo futuro, lasciando aperta una porta ad un addio al Psg: “Adesso sono un calciatore più maturo, mi vedo meglio come centravanti ma mi devo adattare. Non aver vinto la Champions League con il Psg mi è dispiaciuto ma stiamo lavorando per cercare di raggiungere questo obiettivo. Sono costato 64 milioni al Psg? Sono stato sempre chiaro e rispettoso. Noi calciatori facciamo sempre il meglio per raggiungere i nostri obiettivi sportivi e crescere economicamente. Penso solo a fare bene per il Psg e ad essere professionale. Sono la prima scelta di Simeone? Mi fa piacere, poi nella vita non si sa mai”.

C.G. – www.calciomercatonews.com